BP CON LE TIC

 

 

 

 

 

 

SONO INSERITI QUI DI SEGUITO ALCUNI ESEMPI DI ESPERIENZE DIDATTICHE CHE HANNO UTILIZZATO LE NUOVE TECNOLOGIE

Happy Code - un progetto di una nostra scuola primaria per avvicinare gli alunni al linguaggio della programmazione, ponendo l'attenzione sul processo logico, abituandoli ad affrontare i problemi, seguendo procedure (ALGORITMI) create da loro, costruendo e verificando ipotesi per giungere a  soluzioni adeguate.   

 

 Mille classi digitali - un progetto a cui hanno aderito alcune classi della Scuola secondaria con l'intento di realizzare una vera Didattica Inclusiva, utilizzando le Mappe Concettuali,  strumenti informatici specifici (Cmaptools e Supermappe Evo), Lavagne interattive Multimediali (Lim) e pc portatili. Lo scopo è quello di migliorare il metodo di studio e la qualità dell'apprendimento di tutti gli studenti, inclusi gli alunni in situazione di disabilità o svantaggio, con DSA e Bisogni Educativi Speciali.

Per saperne di più, vedi: http://milleclassidigitali.it/

 

 Piattaforme e wiki per le classi: i primi sono spazi virtuali in cui inserire materiali vari come testi, link, video per arricchire le lezioni ed assegnare esercizi aggiuntivi per casa. I secondi sono luoghi dove incontrarsi fra alunni per redigere ricerche e confrontare le proprie idee. La differenza è che il sito è visibile a tutti ed al suo interno è solo l'insegnante che opera mentre il wiki è una classe vera e propria in cui ciascun membro può intervenire. Esso non è pubblico ed è infatti visibile solo a quanti sono stati invitati a farne parte.

Alcuni esempi per creare siti e wiki sono: Wix, Jimdo, Worldpress, Wikispaces, Pbwork, Weschool

 

 

Colonna 1 Colonna 2